R&S 02/06/2017

In caso di FUOCO… Tecnologia BASALTOP

In veste di azienda dalla forte spinta tecnologica, impegnata costantemente in attività di ricerca e sviluppo, Baraclit ha partecipato fra i relatori al workshop inaugurale - tenutosi a Firenze il 13 gennaio 2017 - del Distretto Tecnologico Regionale per i Nuovi Materiali (MATE), che svolgerà un ruolo di trasferimento tecnologico tra mondo delle imprese e ambito scientifico dei centri di ricerca. In occasione del convegno, sono stati illustrati i risultati del progetto di R&S condotto in collaborazione con il Consorzio Polo Tecnologico Magona (CPTM), finalizzato all’impiego della fibra di basalto in campo edilizio per attribuire proprietà antincendio agli elementi del sistema Aliant Spazio/Shed. Il prodotto nato da questa ricerca è stato la coppella BasalTop®, anciata sul mercato nel 2015, che integra fibre di roccia basaltica con funzione di rinforzo strutturale in lastre di fibrocemento per applicazione in copertura. La nuova coppella tecnologica prefabbricata di Baraclit ha subito trovato largo impiego negli edifici industriali riscuotendo enorme apprezzamento in quanto la fibra di basalto, roccia di origine vulcanica per sua natura altamente resistente al fuoco, assicura agli elementi cementizi in cui è inglobata eccellenti proprietà antincendio oltre che meccaniche e di ecocompatibilità. La coppella BasalTop® ha infatti conseguito elevate prestazioni sia in termini di reazione al fuoco (materiale combustibile non infiammabile, con limitata produzione di fumo e nessun gocciolamento durante la combustione) sia una significativa classe di resistenza all’incendio (azione del fuoco in termini di capacità portante, ermeticità e isolamento termico).

Print Friendly and PDF