Corporate 09/14/2021

“Il meglio deve ancora venire!”

Intervista all’amministratore delegato di Baraclit, Luca Bernardini. I temi salienti: ricambio generazionale ai vertici e in produzione, ripresa economica post Covid, difficoltà burocratiche, rapporti con le istituzioni, nuovi mercati e progetti del management…

Per la nostra azienda è in corso una sfida, quella di “Baraclit 2.0”, legata agli investimenti fatti su nuovi business. Sono felice di traghettarla in questa fase e in questo periodo così delicato… perché stiamo guardando avanti, sfidando altri mercati. Oltre ad essere stati pionieri sul tema delle rinnovabili, con cui lavoriamo da più di 10 anni, abbiamo dato vita anche ad una nuova divisione, Baraclit BEST; un acronimo che racchiude le quattro anime dell’azienda: Building, Energy, Service, Technology, che messe insieme ottimizzano per il cliente il valore in una gestione integrata del progetto di costruzione. Si tratta di un’edilizia chiavi in mano. Questa è sicuramente un realtà di grande successo che ci sta trainando e ci ha permesso di ottenere commesse importanti di nomi e brand conosciuti a livello internazionale, con progetti complessi e davvero interessanti.

Per questo crediamo che in prospettiva, questa divisione sarà il fulcro della nostra strategia. Perché come diciamo sempre qui in Baraclit: il meglio deve ancora venire!

Leggi l’articolo su Casentino 2000

Print Friendly and PDF